Come proporre i tuoi prodotti ai giornali in vista della festa della donna

articolo-festa-della-donna

Per commemorare l’8 marzo (giornata internazionale dei diritti della donna) spesso si decide di dedicare un regalo o un piccolo pensiero alle donne che ci circondano, dalla propria mamma alla fidanzata.

In questo articolo ti spieghiamo come trovare uno o più spazi mediatici (es: le liste dei regali) da dedicare ai tuoi prodotti per farli conoscere al pubblico.

Per questo, soprattutto per le startup e le imprese che si vogliono rivolgere direttamente ai consumatori, abbiamo messo a punto una guida in 6 step per ottenere questo risultato in modo organico e a costo zero.

Iniziamo!

 

1. Analizza il tuo prodotto

In questa prima fase è importante scegliere il prodotto giusto che si vuole proporre ai media. Esso deve essere in linea con il periodo, in modo da trovare il giusto riscontro con la ricorrenza nella quale si sta cercando visibilità.

Fare una attenta analisi interna del prodotto che si vuole offrire al pubblico, ti aiuterà a comunicare in maniera coerente il valore del tuo marchio.

È fondamentale essere autocritici: se il prodotto offerto può andare ad offendere la sensibilità del pubblico, risulta di cattivo gusto o semplicemente non si presta all’occasione, lasciate perdere. È meglio evitare di proporre qualcosa con l’unico scopo di vendere.

L’idea che non esista cattiva pubblicità è figlia di altri tempi, oggigiorno i consumatori sono sempre più attenti alle tematiche sociali ed è meglio non rischiare di danneggiare il proprio marchio solo per un po’ di visibilità.

 

2. Timing

Una volta realizzato che ciò che vuoi offrire sia adatto all’occasione e che abbia il potenziale di riscontrare il giusto interesse nei media e nel pubblico, bisogna pensare al timing. E farlo subito.

Pianificare in anticipo la strategia di Digital PR è essenziale per la riuscita dell’operazione: non si può pensare di inviare una proposta ai primi di marzo e sperare di venire pubblicati immediatamente.

Le redazioni hanno generalmente una programmazione editoriale molto fitta che non permette di dare spazio a tutti i prodotti che vengono proposti, per questo bisogna agire per tempo.

Il tuo obiettivo deve essere quello di essere pubblicato dai media nelle settimane precedenti la festa della donna, non a stretto ridosso. Questo ti permetterà anche di preparare le eventuali spedizioni per tempo.

 

3. Studio e ricerca

ricerca-e-analisi

Non tutti i giornali e giornalisti si occupano di stilare liste di regali e non tutti parlano di tutto.

Puntare sulla qualità di chi andremo a contattare è un altro tassello da aggiungere alla nostra strategia: “sparare sul mucchio” e intasare le caselle e-mail non è una buona idea e si rischia di finire nelle liste nere di contatti preziosi che potrebbero servirci in futuro, per la prossima festività o quando avremo qualcos’altro da lanciare sul mercato.

Difficilmente scrivere a testate che si occupano prevalentemente di economia e finanza, quando si cerca di proporre un prodotto innovativo per la skincare, ti farà ottenere il risultato sperato.

In questo caso, scrivere a testate e giornalisti che si occupano di lifestyle e benessere, ti aiuterà ad allineare la tua proposta ai contenuti e al lavoro di chi ti darà lo spazio mediatico. In poche parole, sarà un win-win sia per te che per i giornalisti che avete contattato.

Una volta concluso questo passaggio e analizzato per bene l’ecosistema giornalistico, va creata quella che in gergo tecnico si definisce una “media list”: ovvero una lista di contatti, blogger, giornalisti e redazioni che con buona probabilità parleranno – volentieri – del tuo prodotto.

 

4. Preparati a diffondere la tua proposta

Una volta trovati i recapiti, si passa alla fase di diffusione ai media. In questa fase è essenziale essere chiari, sintetici e precisi nel descrivere il prodotto che si vuole proporre.

È utile preparare un “pitch” che spieghi già nel corpo dell’e-mail qual è il valore aggiunto del tuo prodotto e la sua originalità.

Andrà a tuo vantaggio anche avere pronta una scheda dettagliata del prodotto che raccolga tutti gli aspetti fondamentali (caratteristiche, prezzo, utilizzo, ecc), nonché foto in alta definizione dello stesso: perché si sa che a volte un’immagine vale più di mille parole!

 

5. Tieniti pronto e prepara il terreno

Prepara il terreno

Nell’attesa di una risposta preparati ad accogliere gli ospiti. Esattamente come se steste invitando delle persone a cena in casa tua. Mettete ordine, fate pulizia e cura la tua immagine: online.

Da un lato questo è importante in quanto i giornalisti ai quali hai scritto potrebbero voler cercare ulteriori informazioni autonomamente direttamente dal tuo sito e, una landing page accattivante con informazioni chiare e messe in risalto andrà a valorizzare i prodotti offerti, mentre dall’altro, nel caso di avvenuta pubblicazione, questo sarà utile perché sarà il primo punto di incontro tra nuovi potenziali clienti e il tuo brand.

Curate il sito e i social, essi sono un touchpoint fondamentale per la customer experience del cliente.

Dovrai essere attivo e ricettivo, con contenuti che trasmettano i tuoi valori aziendali, la tua storia e con ben in evidenza eventuali iniziative che stai portando avanti in questo periodo.

Al tempo stesso, la tua cura per il dettaglio farà la differenza tra l’acquisto di un tuo prodotto con quello di un competitor, e ti darà più probabilità di venire messo in risalto dai giornali e le testate che parleranno di te.

 

6. Ringrazia e cura le relazioni

In caso di avvenuta pubblicazione, ringrazia il giornalista per stringere un legame continuativo e fruttuoso per entrambi. Condividi sui tuoi canali il risultato ottenuto sarà anche un modo per migliorare e aumentare la reputazione del tuo brand!

Questo era l’ultimo step per proporre i tuoi prodotti ai media in vista della festa della donna, una ricorrenza che le persone vedono come un modo per fare un regalo carino, originale ed economico a una persona cara.

In un’occasione simile interfacciarsi col mondo dei media può essere un’opportunità che ti aiuterà a farti conoscere, per questo speriamo che il nostro articolo ti sia servito ad ottenere buoni risultati.

I servizi di Digital PR sono un modo attraverso il quale si può creare awareness e mettere sotto i riflettori la tua idea, posizionarsi sul mercato risultando unici agli occhi dei clienti passati e futuri e migliorare la propria reputazione.

Comunicare tramite i media ti permetterà di far avvicinare sempre più persone a te e alla tua startup!

A presto!

close

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

search