5 consigli per sfruttare i social network per la tua Startup

Sfruttare i Social Network per la tua startup

Se hai una Startup, hai un’idea, che molto probabilmente devi ancora validare, ma che soprattutto devi far conoscere al mondo.

Lo dico sempre, puoi anche avere l’idea migliore del mondo o il prodotto migliore del mondo, ma se non lo comunichi in modo efficace nessuno ne riconoscerà il valore.

O peggio, non saprà nemmeno che esiste!

Serve dunque individuare un amplificatore, dei canali che possano prendere la nostra idea di business e portarla alla massa, farla conoscere e veicolarne correttamente il valore.

Per fare tutto questo, cosa ci viene incontro?

Ovviamente i social network, gli amplificatori moderni di concetti, idee, opinioni e notizie, per eccellenza.

Andiamo quindi a vedere in questo articolo alcuni consigli per sfruttare i social network a vantaggio della nostra Startup.

 

Studia il target di riferimento

Se hai già strutturato la tua idea di Startup, probabilmente avrai già messo a terra la tua Buyer Persona.

Come sai, definire a chi ti rivolgi, a quale target specifico stai risolvendo un problema tramite la tua idea, è un passaggio fondamentale nella creazione di una Startup.

Ma lo è altrettanto, quando si cerca di comunicare questa idea all’esterno, attraverso ad esempio i social network.

Per questo, prima di scegliere su quale canale investire o quali contenuti produrre e con quale stile, chiediti chi è il tuo target, dove puoi trovarlo e con quale tipologia di contenuto riuscirai a raggiungere e veicolare un messaggio nel modo più efficace possibile.

Fai questo e sarai a metà dell’opera.

 

Crea un piano editoriale efficace

Sfruttare i Social Network per la tua startup

Ma ovviamente sapere a chi ti stai rivolgendo non serve a molto, se non hai nulla da dirgli.

Per questo ovviamente ci sono i contenuti.

Contenuti che però non possono essere pubblicati a briglia sciolta, senza una logica o una strategia chiara.

C’è bisogno di mettere a terra una piano editoriale, ovvero una pianificazione che definisca esattamente i tuoi obiettivi sui social network e quali e quanti contenuti servono per raggiungerli.

Quanti post pubblicare ogni settimana? A quale ora? Di quale tipologia? Con quali diversi obiettivi?

Queste sono alcune delle domande a cui devi rispondere per creare una piano editoriale efficace.

Per approfondire il tema, ti rimando a questo mio articolo su come creare un piano editoriale efficace, che ti darà tutte le informazioni per realizzare da zero un piano editoriale social di qualità, per un intero anno!

 

Sei quello che comunichi online

Come ti dicevo prima, sei in una fase in cui devi far conoscere la tua idea o progetto all’esterno.

Pochi ti conoscono e conoscono il tuo valore.

Questo vuol dire che tutto quello che comunichi online, sarà inizialmente l’unica cosa che le persone conosceranno di te.

Di conseguenza puoi avere l’idea migliore del mondo, ma se comunicherai sui social in modo poco efficace e professionale, questi due aspetti verranno legati non soltanto alla tua comunicazione social, ma anche, e soprattutto, alla tua intera Startup.

Un danno di immagine che quando si è agli inizi, può costare veramente caro.

 

Non guardare alle vanity metrics!

Sfruttare i Social Network per la tua startup

FQuesto è l’errore che più comune e grande che si fa quando si inizia ad utilizzare i social network.

L’obiettivo di una Startup che inizia a comunicare sui social network varierà sicuramente a seconda di vari fattori, ma in generale mi sento di dirti che sarà quello di far conoscere la tua idea a quante più persone in target possibili, che possano diventare gli early adopter del tuo progetto e aiutarti a veicolarlo ad altre persone.

Non ti interessa quindi raggiungere tutti e non ti interessano metriche superficiali e spesso poco significative come like, follower o simili.

Quello che ti interessa è raggiungere quelle persone in target che apprezzeranno la tua Startup, anche se inizialmente saranno poche.

 

Collabora con altri progetti e Startup

Il networking lo sai, è uno degli aspetti più importanti dell’imprenditoria.

Questo è vero anche sui social.

Crea delle collaborazioni con progetti e Startup che condividono i tuoi stessi valori e utilizzatevi a vicenda per raggiungere un pubblico nuovo e che non vi conosce.

In questo modo riuscirai ad intercettare persone nuove, che già seguono l’altro progetto, e stringere relazioni con realtà con cui sei in linea a livello valoriale, e con cui potresti poi nel tempo sviluppare partnership o progetti comuni.

Il lavoro di squadra premia sempre.

 

Conclusioni

In questo articolo ho cercato di darti alcuni utili consigli per sfruttare i social network in modo efficace per la tua Startup.

Ci tengo a precisare una cosa.

I social network sono degli amplificatori e, come tali, possono amplificare nel bene o nel male.

Per questo, soprattutto in fase di Startup, devi stare attento ad utilizzarli nel modo corretto, o rischierai non soltanto di non ottenere risultati, ma di ottenere dei danni negativi per il tuo progetto di business.

Come dico sempre, il digital marketing è composto di strumenti potentissimi, che possiamo subire o sfruttare a nostro vantaggio.

Sta a noi prenderne consapevolezza e decidere come utilizzarli.

 

L’autore di questo articolo è Digital Flow, una web agency che si occupa di consulenza e formazione, ma soprattutto una community di persone che vogliono comprendere il digitale, perché lo vedono come un’opportunità per la propria carriera o business.

Post recenti

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

close

Inizia a digitare e premi invio per effettuare una ricerca

search