Startup milanesi: 15 Startup italiane con sede a Milano

Startup Milanesi

Milano è la città più scelta per la costituzione delle startup italiane: tanti sono infatti i founder che scelgono la metropoli lombarda come sede della loro startup.

Vediamo oggi 15 Startup con sede a Milano da ricordare.

Pronto? Partiamo!

Milano: la città con più startupper d’Italia

Che Milano abbia il più alto numero di startup innovative non è una novità: a inizio 2021, oltre 2300 erano le startup registrate nell’area metropolitana.

I motivi sono svariati, e sono sicuramente da ricondurre alla città stessa, che propone una serie di infrastrutture, servizi e istituzioni in grado di supportare gli imprenditori.

Abbiamo scelto 15 Startup con sede a Milano che si stanno distinguendo ultimamente.

Curioso di saperne di più? Continua a leggere!

 

Le startup milanesi da tenere d’occhio

Boom Image Studio

Startup di Milano, boom image studio

Sede: Milano
Anno di fondazione: 2018
Fondatori: Federico Mattia Dolci, Giacomo Grattirola, Jacopo Benedetti

Boom Image Studio è una startup milanese che permette ai propri clienti di ottenere un servizio fotografico completo in 24 ore. Attraverso la loro piattaforma infatti è possibile prenotare un servizio e, nel giro di pochi minuti, aver assegnato un fotografo professionista locale.

In meno di 24 ore dalla sessione, grazie a sofisticati processi tecnologici di lavorazione e di controllo, le fotografie sono pronte e modificate per l’uso. L’intelligenza artificiale gioca qui un grande ruolo al fine di garantire qualità coerente e consistente, servizio dopo servizio.

Boom Image Studio ha raccolto 11 Milioni di € nel corso di 3 round di investimenti.

 

BrumBrum

Startup con sede a milano brumbrum

Sede: Milano
Anno di fondazione: 2018
Fondatori: Francesco Banfi

Brumbrum è una startup fondata a Milano che permette di acquistare e noleggiare auto usate online.

La startup propone un catalogo online in cui si può scegliere l’auto che si preferisce, da comprare o noleggiare. Le auto usate che arrivano in sede e vengono vendute non sono di privati, ma di aziende o società di noleggio, cosa che ne aumenta l’affidabilità.

Brumbrum ha già raccolto più di 112 Milioni di € tramite 5 round di investimenti.

In questo nostro articolo trovi tutte le informazioni su BrumBrum.

 

Casavo

Startup milanese casavo

Sede: Milano
Anno di fondazione: 2017
Fondatori: Giorgio Tinacci

Casavo, startup fondata a Milano che opera nel settore immobiliare, propone una piattaforma italiana online che sta rivoluzionando il mondo dell’instant buying immobiliare e che aiuta a fare delle valutazioni immobiliari e acquistare e vendere casa in tempi rapidissimi.

Se si vuole vendere casa, tramite una valutazione dell’immobile attraverso algoritmi, si viene informati subito del valore dell’immobile, e successivamente viene fatto un sopralluogo dagli esperti di Casavo per una valutazione finale. Se si vuole comprare, basta accedere alla vetrina virtuale presente sul sito.

Casavo ha raccolto 259.9 Milioni di € nel corso di 6 round di investimenti.

Leggi questo articolo per scoprire tutto su Casavo.

 

Eligo

Startup Milano eligo

Sede: Milano
Anno di fondazione: 2020
Fondatori: Giulio Manno, Naomi Kohashi Catella, Antonio Chiarello

Eligo è una startup fashion che propone una community di personal stylist a livello globale e un marketplace di brand italiani.

La startup offre un servizio di consulenza esclusivo e personalizzato e una piattaforma dedicata agli stylist, che dà loro la possibilità di ricevere una formazione costante, oltre che di creare un proprio business nel mondo del fashion, tramite webinar e Academy dedicati alla loro crescita personale e professionale.

Eligo ha raccolto ad oggi 1.6 Milioni di € nel corso di 3 rounds di investimenti.

 

Freeda Media

Startup costituita a Milano freeda

Sede: Milano
Anno di fondazione: 2016
Fondatori: Gianluigi Casole e Andrea Scotti Calderini

Freeda Media è una startup editoriale italiana con target le giovani donne millennial.

La startup punta molto alla divulgazione sui social principalmente con brevi interviste e molti video, che ogni mese i post di Freeda vengono visti da oltre 20 milioni di utenti.

Freeda Media ha raccolto oltre 30 Milioni di € in 4 round di investimenti.

 

FrescoFrigo

frescofrigo

Sede: Milano
Anno di fondazione: 2018
Fondatori: Enrico Pandian, Tommaso Magnani

Fresco Frigo è una startup foodtech che ha come obiettivo quello di diffondere sempre più la cultura dell’healthy food, proponendo un frigorifero tramite cui è possibile accedere a prodotti di qualità, tra cui succhi di frutta, snack e tanto altro.

Come? Attraverso l’app FrescoFrigo, da cui è possibile sbloccare la porta del frigo in questione, e addebita poi il costo del prodotto scelto.

FrescoFrigo è diffusa oggi a livello internazionale, trovandosi in USA, Austria e Regno Unito, e ha raccolto un totale di 2.7 Milioni, grazie al supporto di attori istituzionali, pubblici e privati.

 

Heaxel

heaxel

Sede: Milano
Anno di fondazione: 2018
Fondatori: Maria Teresa Francomano

Heaxel è una startup biotech milanese specializzata nello sviluppo di robot per la neuroriabilitazione.

La startup milanese in questione ha ideato il primo robot per la neuroriabilitazione dell’arto superiore certificato anche per utilizzo extra-ospedaliero. Il dispositivo è adatto a diversi ambienti: centri clinici, ambienti domestici, ambulatori, poliambulatori e palestre, permettendo così il proseguimento dei trattamenti anche dopo la dimissione ospedaliera.

Heaxel ha raccolto ad oggi più di 3 Milioni di € nel corso di 2 round di investimenti.

 

Iconium

iconium

Sede: Milano
Anno di fondazione: 2019
Fondatori: Fabio Pezzotti e Domenico Laudonia

Iconium è una startup basata a Milano che si dedica al lancio, sviluppo e partecipazione di progetti legati a cripto-valute, token e asset digitali basati su Blockchain.

Propone infatti una piattaforma professionale per investire e offrire consulenza strategica sui temi blockchain e criptovalute.

Iconium ha raccolto più di 7 Milioni di € nel corso di diversi round di investimenti.

 

IGenius

igenius

Sede: Milano
Anno di fondazione: 2016
Fondatori: Uljan Sharka

IGenius è una startup milanese specializzata nel settore dell’intelligenza artificiale.

Ha sviluppato Crystal, un AI advisor per la business intelligence che è in grado di confrontarsi tra diversi dati per interpretare le informazioni contenute rilevati in essi.

IGenius ha raccolto 20 Milioni di € con 3 round di investimento.

 

Miscusi

miscusi

Sede: Milano
Anno di fondazione: 2017
Fondatori: Alberto Cartasegna e Filippo Mottolese

Miscusi è una startup food che ha creato un brand di ristorazione completamente dedicato alla pasta.

La particolarità di Miscusi sta nell’unione tra tradizione e innovazione, tutto questo mantenendo un occhio di riguardo nei confronti della sostenibilità.

Miscusi ha raccolto ad oggi 20 Milioni di €.

Qui trovi tutte le informazioni su Miscusi.

 

Phononic Vibes

phonic-vibes

Sede: Milano
Anno di fondazione: 2018
Fondatori: Andrea Boeri, Braghin Francesco, Giovanni Capellari, Luca D’Alessandro, Stefano Caverni

Phononic Vibes è una startup di Milano del settore tech che occupa dello sviluppo e commercializzazione di tecnologie innovative per la riduzione del rumore e delle vibrazioni.

Alcune delle soluzioni create sono state un meta-pannello ad elevate performance per il controllo delle vibrazioni, fatto in collaborazione con Deutsche Bahn, o un pannello innovativo per la riduzione del rumore in cantiere nel settore edilizio.

Phononic Vibes ha raccolto 2.7 Milioni di € con 2 round di investimenti.

 

Poke House

pokehouse

Sede: Milano
Anno di fondazione: 2018
Fondatori: Matteo Pichi, Vittoria Zanetti

Poke House è una startup milanese del settore food che propone poke, piatto tipico hawaiano a base di riso e pesce.

La startup punta molto al settore digital, per diversi motivi: i servizi sono online, è presente una piattaforma di gestione dei contatti e delle vendite, e il loro approccio è basato sull’analisi dei dati che ne consente uno sviluppo in scala molto rapido.

Poke House ha raccolto 20 Milioni di € con un recente round di investimento.

 

Userbot

userbot

Sede: Milano
Anno di fondazione: 2017
Fondatori: Antonio Giarrusso, Jacopo Paoletti, Marco Muracchioli, Ricardo Piana

Userbot, startup milanese, propone un chatbot con intelligenza artificiale che automatizza le conversazioni tra le aziende e i loro clienti.

Questo facilita quindi l’attività di customer service, aumentando anche l’user engagement.

Userbot ha raccolto 2.4 Milioni di € nel corso di 7 round di investimenti.

 

Vedrai

vedrai

Sede: Milano
Anno di fondazione: 2020
Fondatori: Michele Grazioli

Vedrai è una startup di Milano che si occupa dello sviluppo di piattaforme per il miglioramento dei processi decisionali delle aziende.

La startup utilizza i dati storici dell’azienda e quelli di contesto, riuscendo a calcolare l’impatto che una determinata decisione avrà sui ricavi, sulla soddisfazione del cliente e così via.

Vedrai ha raccolto più di 5 Milioni di € con un round recente di investimenti.

 

Webidoo

webidoo

Sede: Milano
Anno di fondazione: 2017
Fondatori: Daniel Rota, Egidio Murru, Giovanni Farese

Webidoo è una startup basata a Milano la cui mission principale è fornire alle piccole e medie imprese gli strumenti necessari per cogliere le opportunità offerte dal mercato digitale.

I servizi offerti vanno dalla realizzazione di siti web, a strategie studiate per i social network, ma anche advertising online, Cloud, Marketing Automation e GDPR.

Webidoo ha raccolto 6 Milioni di € con un recente round di investimento.

E con Webidoo abbiamo concluso la lista. Speriamo che questo articolo sia stato interessante per te!

Nel caso volessi scoprire nuove startup, qui trovi una selezione di startup sostenibili italiane.

A presto!

Post recenti

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

close

Inizia a digitare e premi invio per effettuare una ricerca

search